PM-ero-forestiero

 

Servizi che fornisce l’Associazione:
Associazione Comunità Ero Forestiero è un’associazione apolitica e apartitica, senza scopo di lucro. Presente sul territorio vigevanese dal 1996 e costituita come Associazione nel 2002 con l’intento di promuovere l’integrazione di adulti stranieri di qualsiasi nazionalità, sesso e religione, sul territorio attraverso percorsi di alfabetizzazione.

Ogni sabato, da settembre a giugno, secondo il calendario scolastico, svolgiamo corsi di alfabetizzazione gratuiti suddivisi per livelli di difficoltà progressiva con gli obiettivi di:

·         facilitare l’apprendimento della lingua italiana;

·         facilitare la socializzazione e l’integrazione;

·         promuovere la comprensione della cultura e delle regole italiane nello straniero affinchè possa essere facilitato il suo inserimento nella struttura sociale

·         promuovere la cittadinanza con l’ausilio di esperti che spieghino il funzionamento di regole sociali: raccolta differenziata, utilizzo del Pronto Soccorso e del sistema sanitario; condizioni contrattuali per il lavoro e l’affitto; utilizzo delle strutture pubbliche e di fornitura di servizi.

Cosa possono fare le persone per Voi:
Le persone possono diffondere le informazioni relative alla nostra Associazione in modo che ne possano venire a conoscenza il maggior numero possibile di persone straniere che devono utilizzare questo servizio offerto gratuitamente.

Avete bisogno di volontari :    si

quali caratteristiche devono avere i volontari???

SENSIBILITA’, EMPATIA, ESSERE MAGGIORENNI

Siamo iscritti negli elenchi dei beneficiari del 5 per mille e il nostro codice fiscale è:

94020590181

conto della Nostra Associazione: 

IBAN ASSOCIAZIONE : IT84B0504823000000000005851

Le erogazioni liberali eseguite a favore di Onlus (comprese quelle di diritto ossia le Associazioni di Volontariato iscritte al registro regionale delle Associazioni) oltre a qualificare positivamente l’Associazioni in quanto hanno un percorso certo verso l’Associazioni e perché si prestano meno a inciuci e imbrogli. Inoltre le erogazioni effettuate su conto corrente portano un vantaggio fiscale (un ritorno) anche al soggetto che effettua la donazione… infatti sono:

 

·         – sono deducibili per il soggetto erogante nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70mila euro annui (articolo 14, Dl 35/2005 – cfr circolare 39/2005)

·         – in alternativa, le persone fisiche possono detrarre dall’Irpef dovuta un importo pari al 26% delle erogazioni liberali in denaro a favore di Onlus fino a un massimo di 30mila euro (articolo 15, comma 1.1, Tuir – cfr circolare 17/2015)

·         – in alternativa, le imprese possono dedurre le erogazioni liberali in denaro a favore delle Onlus, per un importo non superiore a 30mila euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (articolo 100, comma 2, lettera h, Tuir – cfr risoluzione 401/2008)

·         – sono deducibili nella misura massima del 2% del reddito complessivo dichiarato i contributi, le donazioni e le oblazioni erogati in favore delle organizzazioni non governative idonee ai sensi dell’articolo 28 della legge 49/1987 (Onlus di diritto).

 

Avete bisogno di materiali e attrezzature per lo svolgimento della vostra Associazione ?

ABBIAMO BISOGNO DI QUALCUNO CHE ABBIA LE COMPETENZE DI REALIZZARCI UN BLOG/SITO WEB GRATUITAMENTE.

ABBIAMO BISOGNO DI UN LUOGO DOVE POTER FAR LEZIONE IN BASE ALLE ESIGENZE DEI VOLONTARI E DEGLI UTENTI. UN LUOGO DIVISO IN DUE STANZE O ABBASTANZA AMPIO DA CONTENERE ALMENO 70 PERSONE.